1922  Studente

1924  studioso

in bocciofila

il giorno del matrimonio

direttore d'orchestra

in vacanza con la famiglia

1954  Palermo, pianista al Congresso della musica mediterranea

    1959  critico musicale per il settimanale "Candido" di Giovanni Guareschi

critico musicale per il settimanale "Candido" di Guareschi

con la moglie Gina

1963  con la moglie e gli allievi in Conservatorio a Milano

1966  al Circolo della Stampa, Milano

1968  concerto in suo onore a Viadana

 1972  alla RAI di Firenze

    gli ultimi anni

        1983  Premio Feltrinelli, con il Presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini

      1984  "Fatima" all'Angelicum di Milano, con l'autore del testo letterario N. Pivetta, il direttore  d'orchestra 

       m° A. Allemandi, i cantanti L. Manetto, A. Tabiadon, S. Manga, C. Clarich,  M. Bolognesi e B. Senator, 

      il narratore P. Giorgio, l'orchestra dell'Angelicum e il Coro Polifonico Italiano con il suo m° V. Rosetta

    1988  donando la partitura di "Fatima" a papa Wojtyla

          1988  consegna del riconoscimento "Grifo d'oro", Genova

  1988  l'ultima estate

   ritratto da giovane